Notify

Menu

Informativa sul trattamento dei dati personali

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI


Prima di procedere con l’invio del presente modulo, La invitiamo a voler cortesemente prendere visione della presente informativa resa ai sensi dell’art. 13 D.lgs. 30 giugno 2003, n. 196, “Codice in materia di protezione dei dati personali”.

FINALITA’ DEL TRATTAMENTO

La informiamo, ai sensi dell’art. 13 D.lgs. 30 giugno 2003, n. 196, “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i dati personali da Lei forniti con l’invio facoltativo e volontario del presente modulo saranno oggetto di trattamento da parte della ns. società, nel rispetto della normativa sopra menzionata, per le seguenti finalità:

  1. organizzare, gestire ed erogare il servizio da Lei richiesto (invio informazioni sui punti vendita più vicini) secondo le modalità dal Lei espressamente indicate;
  2. per finalità commerciali e di marketing, quali l’invio di informazioni di carattere promozionale di ns prodotti e servizi, o di questionari per la rilevazione della qualità dei ns servizi/necessità della clientela, all’indirizzo di posta elettronica/numero di fax da Lei indicato;
  3. per finalità statistiche in forma aggregata.
MODALITA’ DI TRATTAMENTO E AMBITO DI COMUNICAZIONE

Il trattamento dei dati personali da Lei forniti sarà effettuato da ns. personale appositamente incaricato con l’ausilio di strumenti manuali e informatici, e comunque con modalità atte a garantire la sicurezza e la riservatezza degli stessi. La informiamo altresì che i dati personali oggetto di trattamento potranno essere comunicati a terzi nel caso in cui ciò sia necessario per l’espletamento delle finalità dinanzi specificate. I dati non saranno diffusi.
I dati da Lei forniti mediante l’invio del presente modulo saranno archiviati nei nostri database a tempo indeterminato.

NATURA DEL CONFERIMENTO DEI DATI

Il conferimento dei dati è facoltativo, tuttavia si fa presente quanto segue:

  1. per le finalità sopra indicate al punto a), in caso di mancato o incompleto conferimento ovvero di conferimento di informazioni non rispondenti al vero la Sua richiesta non potrà essere presa in considerazione;
  2. per le finalità sopra indicate ai punti b) e c), il mancato conferimento non comporta alcuna conseguenza in relazione alla Sua richiesta, precludendo solo la possibilità di svolgere le suddette attività commerciali e di marketing.

La invitiamo a non inviare nominativi o altri dati personali di soggetti terzi che non siano strettamente necessari. Ricordiamo che la trasmissione di dati personali a Avis Provinciale L'Aquila avviene sotto la Sua diretta responsabilità.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

Le garantiamo la massima cautela nel trattare i dati da Lei forniti al fine di garantirne la sicurezza e la riservatezza in conformità a quanto disposto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196. L’art. 7 del citato Decreto Le conferisce in ogni caso la possibilità di esercitare specifici diritti, tra i quali la facoltà di richiedere gratuitamente l’aggiornamento, la rettifica, la cancellazione ovvero l’integrazione di detti dati. Per l’esercizio di tali diritti potrà contattare senza formalità Avis Provinciale L'Aquila, Via America - 67051 AVEZZANO - Italy, laquila.provinciale@avis.it.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento è Avis Provinciale L'Aquila, Via America - 67051 AVEZZANO - Italy, laquila.provinciale@avis.it.

Art. 7

(Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)

  1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L’interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Art. 13

(Informativa)

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa: a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati; b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati; c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere; d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'ambito di diffusione dei dati medesimi; e) i diritti di cui all'articolo 7; f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell’articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l’elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all’interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all’articolo 7, è indicato tale responsabile.

news
LAST NEWS

Avis Provinciale L'Aquila_Nuovo Direttivo

Si è rinnovato il Direttivo dell'Avis Provinciale dell'Aquila per il quadriennio 2017/2020.Il Direttivo è così composto:Carica Nominativo Avis di appartenza Presidente Antonio Giovanni IULIANELLA PescinaVice Presidente Vicario Augusto De Vecchis ...

continua ›
IN EVIDENZA

->TERREMOTO CENTRO ITALIA - Situazione CT della Prov. de L'Aquila

L'Avis Provinciale L'Aquila, vista la grande affluenza di Donatori che si stanno recando in queste ore presso i Centri Trasfusionali di Avezzano, L'Aquila e Sulmona, invita tutti gli intenzionati a donare sangue a programmare la propria donazione anche nel corso della prossima settimana.Il ... continua ›

->TERREMOTO CENTRO ITALIA - Situazione Sangue Provincia de L'Aquila

L’Avis Provinciale L’Aquila è in costante contatto con i Responsabili del Servizio Trasfusionale Regionale per monitorare costantemente il fabbisogno di sangue a seguito del grave terremoto che questa notte ha colpito il Centro Italia; allo stato attuale le scorte sangue ci ...continua ›

->CT Avezzano - Trasferimento temporaneo attività di raccolta sangue

L'Avis Provinciale L'Aquila comunica che è stata completato l'allestimento della TIR emoteca messa a disposizione della ASL Avezzano-Sulmona-L'Aquila da codesta Associazione per la gestione transitoria delle attività di raccolta del sangue e degli emocomponenti, in vista della ...continua ›

->L'AVIS Provinciale L'Aquila sostiene il sogno di Iaia ONLUS

Iaia è una bella bimba di Roccaraso (AQ) di sei anni. Due anni fa, in un'estate che sembrava uguale a tante altre, le viene diagnosticata una malattia terribile. Si chiama neuroblastoma, un tumore raro che da poche possibilità di sopravvivenza.Iaia è stata curata in Italia e ha combattuto ...continua ›

Leggi tutte le news

Adisco
DONAZIONE SANGUE CORDONE OMBELICALE